Come Convertire MP4 in MP3

Se hai bisogno di convertire un file MP4 nel formato popolare MP3 è perchè probabilmente devi ascoltarlo nel tuo lettore portatile MP3.

Prima di indicarti come fare, permettimi di spiegarti le principali differenze tra i file MP3 e MP4.

I file MP3 sono di piccola dimensione e presentano un alto livello qualitativo. Possono essere ascoltati con un player normale sul computer, come per esempio windows media player, oppure per mezzo dei numerosi lettori portatili mp3. Questo tipo di file possono essere facilmente creati sul computer con programmi dedicati oppure catturando la musica online con la scheda audio installata sul pc. Un altro metodo per avere file mp3 sul pc consiste nell’estrarre il contenuto dai cd usando un cd/dvd ripper.

I file MP4 sono utilizzati sia per l’audio che per i video. Questa tipologia di file consente una riproduzione in streaming su internet con un risultato qualitativo molto elevato e sono tipicamente utilizzati nei telefoni mobili. Dei file MP4 possiamo trovarne due tipi fondamentali: Simple Profile di bassa risoluzione digitale per la classica distribuzione in rete e Advanced Video Coding, dedicati ai contenuti ad altissima definizione.

Pertanto, i file MP3 sono usati per i file audio sui player MP3 mentre i file MP4 per lo streaming sui cellulari e in internet per video/audio.

Dopo questa piccola ma doverosa premessa, vediamo come convertire i file dal formato mp4 al formato mp3. Per fare questo suggerisco l’impiego di un software gratuito molto semplice, che non richiede particolari risorse di sistema, Free M4a to MP3 Converter.

Free M4a to MP3 Converter è assolutamente gratis sia che lo usi a casa, a scuola che nell’ambiente di lavoro.

Con esso puoi convertire anche da AAC a MP3, supportando un numero molto elevato di file in ingresso, come M4a, audio MP4, M4b (usati per i book digitali audio) e diversi altri formati audio che richiamano MPEG-4.

Per scaricare il software clicca qui. Il download dura una manciata di secondi, la dimensione del setup è di circa 5,6 MB. L’installazione è veloce e può essere eseguita anche in italiano.

L’interfaccia del programma è molto semplice ed intuitiva. Per iniziare, clicca il bottoneAggiungi File, nella parte sinistra superiore dell’area di lavoro.

Puoi selezionare il formato di uscita nel menù a tendina in basso a destra, dove sono disponibili le voci MP3 e WAV.

Se clicchi il bottone Imposta puoi configurare ulteriori opzioni come la frequenza, il tono, il bitrate ed altri valori che probabilmente non userai mai.

Per attivare il processo di conversione da MP4 a MP3 clicca il bottone Converti.

Il tuo MP3 ora si trova nella stessa cartella del file MP4 nel computer. Per personalizzare la directory dove salvare il file convertito, specifica una cartella personale selezionando la voce Cartella specificata nella parte inferiore del pannello di controllo.

Free M4a to MP3 Converter ti consente anche di convertire più file allo stesso tempo senza alterare il normale funzionamento del Pc.

Ovviamente questo è solo uno dei programmi che è possibile utilizzare questo tipo di operazione.In questa lista di convertitori audio su Nonsoloprogrammi.net è possibile trovare diversi altri strumenti con cui è possibile eseguire questo tipo di operazione in modo semplice e veloce.