Somma di Campi in Funzione di Certe Variabili in Excel

Per sommare i valori di un certo intervallo in funzione dei valori di un secondo intervallo, si usa la funzione Somma.Se.

Quando i criteri sono fissi, tutto funziona regolarmente; ma se i dati sono variabili la funzione non… funziona. Ecco come si possono usare anche dati variabili: la funzione Somma.Se richiede tre argomenti, separati da punti e virgola. Il primo è l’intervallo di celle i cui contenuti devono essere verificati dalla funzione. Il secondo argomento, fra virgolette, è un criterio di confronto. Infine si deve indicare l’intervallo per il calcolo delle somme come terzo argomento. Nel caso di criterio fisso il richiamo della funzione è di questo tipo:
=Somma.Se(A1:A4;”>16000”;B1:B4)

Ma se il termine di paragone è variabile, e sta per esempio nella cella A6, prima del nome della cella bisogna inserire una “e commerciale” (&): il comando avrà quindi la forma
=Somma.Se(A1:A4;”>”&A6;B1:B4)

Il semplice inserimento di “>A6” non funziona, perché Excel interpreta tale valore come stringa e non come riferimento al contenuto della cella.

Come Aprire i File Nfo

Può capitare a volte di imbattersi con file apparentemente strani, ad esempio i file con estensione .nfo. Questi file contengono delle informazioni riguardanti giochi o applicazioni.

Per visualizzarli possiamo benissimo usare il blocco note del nostro pc, ma a volte la visualizzazione è errata o comunque non bella esteticamente. Per ovviare a tutto ciò, possiamo scaricare ACiD View 6, un programma totalmente gratuito per aprire un File .nfo.

L’utilizzo del programma è semplicissimo, una volta scaricato il pacchetto compresso, è sufficiente aprire il file eseguibile per ritrovarci nella schermata iniziale di ACiD View 6 senza bisogno di installare nulla. L’interfaccia grafica del programma è facilissima e molto intuitiva, basta navigare attraverso la barra laterale, trovare il file .nfo, selezionarlo e godersi anche un gradevole autoscrolling.

Con ACiD View 6 è possibile anche personalizzare alcune impostazioni, quali la velocità dello scroll, la risoluzione dei file .nfo e inoltre possiamo salvare il nostro file .nfo come un’immagine in formato PNG oppure come video in formato AVI.

Come Scoprire se una Foto è Autentica

Nel web troviamo immagini di ogni genere, belle, brutte, artistiche ed amatoriali, etc.. ma quante di queste sono state modificate e non sono autentiche?
Delle volte infatti capita di trovare delle foto davvero splendide di macchine, moto, modelle, paesaggi e altro, ma la loro bellezza viene dalla bravura del fotografo o semplicemente da effetti applicati con il computer?
Per risolvere questo semplice enigma possiamo utilizzarre JPEGsnoop.

JPEGsnoop è un software gratuito che ci consente di scoprire se una foto è stata modificata e non è autentica, se ha avuto dei ritocchi oppure è originale.
L’analisi dell’immagine avviene tramite la lettura dei dati exif che permette di vedere se c’è stato un fotoritocco oppure no, fornendo poi all’utente la risposta definitiva.

La risposta restituita da JPEGsnoop può essere di 3 tipi
Classe 1: la foto è stata modificata al 100% e non è autentica.
Classe 2: l’immagine ha subito un leggero fotoritocco
Classe 3: La percentuale di falsificazione è davvero bassa è si presuppone che la foto sia autentica.

Questo programma riesce ad identificare se è stata apportata una modifica all’immagine, ma non riesce a indicare il tipo di modifica apportata ne il software con la quale è stata effettuata l’operazione.

Se avete voglia di scoprire se una foto è stata modificata e non è autentica potete contare su JPEGsnoop.

Come Scaricare un Sito sul Proprio Pc

Spesso chi possiede una tariffa per la connessione a tempo troverebbe molto più conveniente scaricare l’intero sito che si vuole visitare sul proprio pc per poi leggerlo tranquillamente senza passare ore e ore on-line. Per chi ha questa necessità o per chi semplicemente vuole copiare un intero sito sul proprio pc lo staff di Tecnoreview.it presenta il programma Httrack.

Con questo programma completamente gratuito possiamo scaricare un sito web completo in locale così da averlo sul nostro pc e poterlo consultare quando vogliamo.

Ma veniamo ad una piccola guida ad Httrack che ne spiega il funzionamento.
Potete scaricare il programma direttamente dal Sito Ufficiale. Non appena installato, aver selezionato la lingua ed inserite le prime informazioni sul nome del progetto e su dove vogliamo salvare il sito web apparirà dopo aver premuto Avanti una schermata.

In questa schermata non dovremmo fare altro che inserire il link del sito web che vogliamo scaricare sul nostro pc.
Nella schermata che apparirà successivamente basterà lasciare le impostazioni predefinite del programma e cliccare sul tasto Fine

A questo punto il programma inizierà a lavorare e a scaricare il sito web intero sul nostro pc. Il tempo di esecuzione dipenderà dalla grandezza del sito e dalle pagine che esso contiene.
Non appena terminato il processo il programma ci chiederà direttamente se vogliamo aprire l’home page e sarà così possibile consultare il sito web anche senza essere connessi.

Come Togliere la Password dai Documenti Excel

Quando creiamo dei documenti in excel e decidiamo di proteggerli con una password, per tutelare il contenuto presente in esso, spesso può succedere di dimenticarla dopo qualche giorno e non sappiamo più dove mettere le mani e cosa fare per recuperare le informazioni, tanto più se all’interno del file ci sono dati importanti e riservati, magari un’ intero lavoro.

Per ovviare a questo possibile problema è consigliabile installare un programma che ci consenta di aprire dei documenti excel protetti con una password.
Certo, in caso si decidesse di inserire nel proprio pc un programma simile dovremmo nasconderlo al meglio, altrimenti proteggere un documento sarebbe inutile.
Il software che ci permette di aprire un documento excel protetto da password si chiama Excel Password Remover.

Excel Password Remover è una applicazione gratuita sperimentata proprio per chi è distratto come noi, permettendo così di non perdere il contenuto del documento.
Questo software consente all’utente di rimuovere la password impostata precedentemente, senza vincoli di caratteri e di lunghezza.
Excel Password Remover infatti è così potente che riesce ad eliminare qualsiasi chiave di protezione si sia inserita in precedenza senza fare distinzioni di lunghezza o di caratteri speciali.

E’ sicuramente uno strumento da tenere in considerazione se si ha bisogno di aprire un documento excel protetto con password.

Excel Password Remover e compatibile con le versioni di Microsoft Excel 5.0 e superiori.